LA FRECCIA VERSO IL CIELO

Nel deserto alla Tua ricerca mi sono svegliato un giorno da un sonno profondo e ho trovato accanto a me una spada d’acciaio rilucente e altre armi di una bellezza mai vista. Ho pensato che me le avessi date per combattere per Te e, forte delle tue armi invincibili, in Tuo nome sono partito per una guerra santa. In combattimento … Continua a leggere

L’ORO DEL SOLE

In povertà d’amore, ho alzato al cielo le mie mani vuote e Tu mi hai regalato un abito regale col sole delle valli. Ora sembra che i fiori mi si inchinino, pieghino dolcemente le corolle, quando passo tra loro. Quasi non tocco terra dalla gioia. Tra le foglie è un sussurro di stupore e di luce.

ALLE FRONDE DEI SALICI

Dovremmo forse appendere le cetre alle fronde dei salici e tacere,  Gerusalemme, terra senza pace, in quest’ora di morte, per cadere sopra il filo spinato dei ricordi, sotto la fredda luna dei rimpianti? Dimenticar la Notte dei Cristalli, i fumi dei Camini della Morte? Dimenticar le rive del Giordano!.. E poi, che ne faremmo della vita, che domani daremmo ai … Continua a leggere